La melatonina

Melatonina e variazioni ormonali

La melatonina, ormone prodotto dalla ghiandola pineale, svolge una serie di funzioni fondamentali per il nostro organismo, principalmente attraverso il meccanismo di regolazione dei ritmi circadiani.

La melatonina è una molecola derivata dal triptofano: questo aminoacido contribuisce infatti alla sintesi della serotonina (neuromediatore del benessere), che viene a sua volta convertita in melatonina nelle ore notturne.

Nella ghiandola pineale è presente una grande quantità di vasi sanguigni, così da agevolare la rapida messa in circolo dell’ormone secreto e permettere a tutto il corpo di sfruttarne i benefici. Il fatto che la secrezione di questo ormone sia influenzata dal sole (durante la notte il livello di melatonina è dieci volte più elevato rispetto al giorno) indica che la ghiandola pineale svolge la funzione di sincronizzare il ritmo sonno veglia, permettendo all’individuo di adattarsi alle variazioni di luminosità, stagionali e climatiche.

La melatonina sembra svolgere la sua funzione regolatrice agendo soprattutto sull’ipotalamo, struttura interna al cervello che svolge la funzione di attivare i meccanismi del sonno e della veglia. La melatonina “spegnerebbe” questa seconda funzione favorendo il riposo: ecco la ragione per cui viene chiamata “ormone del sonno”.

Quando per qualche ragione (orari irregolari, cambi di stagione, stili di vita sregolati, alimentazione scorretta), il meccanismo regolatore del nostro organismo si “inceppa”, l’uso di integratori a base di melatonina aiuta a ritrovare il giusto ritmo, migliorando la qualità del sonno.

Gli effetti benefici della melatonina per il nostro riposo notturno sono piuttosto noti, ma vale qui la pena sottolineare che essa è anche la sostanza che regola i livelli degli altri ormoni, aiutandoli nello svolgimento delle loro funzioni: variazioni del livello di melatonina comportano cioè minor produzione di alcuni ormoni e maggiore di altri, con un meccanismo che permette, in definitiva, di mantenere l’equilibrio e il benessere del nostro organismo.